Roma, 30/05/2019

Quali sono le prime sfide di una nuova Rappresentanza Diplomatica? E quali quelle del Sudafrica presso la Santa Sede?

25 anni fa Nelson Mandela e Papa Wojtyla avviavano le relazioni diplomatiche. Oggi la neo istituita Ambasciata del Sudafrica presso la Santa Sede commemora proprio quell’evento celebrando la sua prima Festa Nazionale qui a Roma.

Esattamente il 22 maggio di 25 anni fa, Nelson Mandela veniva eletto Presidente della Repubblica Democratica del Sud Africa ponendo fine all’apartheid, e pochi giorni dopo, il 30 giugno 1994, il neo eletto Mandela e Papa Giovanni Paolo II firmavano lo storico accordo protocollare che finalmente avviava formalmente le relazioni diplomatiche tra il Sudafrica e la Santa Sede. Nonostante si trattasse di una transizione estremamente complessa ed articolata, per il Sudafrica l’urgenza di avviare le relazioni diplomatiche testimoniano chiaramente l’importanza e il valore che veniva attribuito ai rapporti con il Vaticano.

Sono stati necessari altri 24 anni prima che fosse possibile istituire un’Ambasciata dedicata alla Santa Sede, e il Sudafrica ha affidato a S.E. George Johannes l’arduo incarico di istituire ed avviare una nuova rappresentanza diplomatica.

Dopo un anno di intenso lavoro, il 22 maggio scorso, in concomitanza con l’insediamento del neoeletto parlamento a Cape Town e la nomina del nuovo Presidente Cyril Ramaphosa, S.E. Johannes ha festeggiato la sua ‘primissima’ Festa Nazionale qui a Roma insieme ai colleghi diplomatici, agli ecclesiastici, ai numerosi amici del Sudafrica.

>> Leggi lo speech dell’Ambasciatore

Come individuare la sede più adatta ad accogliere un ricevimento istituzionale?

Per un momento così delicato e per l’organizzazione dell’intero evento l’Ambasciatore non ha voluto correre rischi. La necessità primaria era quella di orientarsi in una grande città come Roma e riuscire a trovare innanzitutto la sede più appropriata per questo evento. E così abbiamo effettuato diversi sopralluoghi in location di livello, che Easy Diplomacy ha selezionato negli anni e con le quali ha stipulato convenzioni su misura per il Mondo Diplomatico.

Easy Diplomacy vanta infatti un ricco portfolio di location, da strutture alberghiere a palazzi storici, con vista sulla Città Eterna o immersi nei verdi parchi di Roma, a prestigiose sedi istituzionali presso cui Easy Diplomacy è accreditata.

Dicono di noi

“Desidero ringraziare tutto il team di Easy Diplomacy per l’attività di consulenza fornitaci in occasione del nostro primo ricevimento in celebrazione della Festa Nazionale della Repubblica del Sudafrica. Il nostro apprezzamento è motivato innanzitutto dal supporto assicuratoci in tutte le fasi di organizzazione dell’evento, dalla scelta delle possibili sedi più idonee alle nostre necessità all’attività di raccordo con i referenti di quella che poi si è dimostrata la più adeguata e che ha condotto al successo della nostra iniziativa. La presenza costante di un team entusiasta e motivato in tutte le fasi del nostro progetto sino alla sua realizzazione è sicuramente la chiave del riscontro positivo che Easy Diplomacy sta ricevendo nel contesto diplomatico“.

S.E. George JOHANNES, Ambasciatore della Repubblica del Sudafrica presso la Santa Sede

Onorati di essere stati scelti per questo importante momento, il Team di Easy Diplomacy rivolge i migliori auguri all’Ambasciatore per la sua importante missione, e ringrazia tutto lo staff dell’Ambasciata per la sinergica collaborazione!

>> Organizza il Tuo evento di successo con Easy Diplomacy, chiamaci ora:

Tel: 0039 06 32609220
Cell: 0039 366 70 84 283
Mail: info@easydiplomacy.com

>> Guarda la gallery di alcune delle nostre location: clicca qui.